Fantastico SCREEN: best performance anni ’80!

29 giugno 2018

Da Like a Virgin a Cicale, da Wild Boys a Born in the USA, i fantastici anni ’80 tornano a farci sognare grazie alla fantasia, l’estro e la simpatia di forza vendita e saloni tagliatiXilsuccesso e SCREEN.

Ogni estate torna un importante momento di condivisione, festa e spettacolo che vede la partecipazione appassionata e travolgente dei titolari dei saloni italiani. Un appuntamento atteso con curiosità e un pizzico di sano timore, perché ogni anno creatività e abilità tersicoree vengono simpaticamente messe alla prova da un Contest che premia l’iniziativa artistica che meglio ha saputo interpretare lo spirito del tema e che più fedelmente ne ha saputo riproporre i caratteri salienti. L’edizione 2018 fa rivivere gli anni ’80 con la dance, i paninari, gli yuppies,il pop e il boom della televisione di flusso. Ed è proprio dalla tv e dalla reinterpretazione di due grandi appuntamenti di spettacolo che hanno segnato il palinsesto televisivo dell’epoca che i due gruppi vincitori delle edizioni di Pescara e Milano hanno conquistato il podio: l’appuntamento del sabato sera, “Fantastico”, con uno smagliante Pippo Baudo affiancato da Heather Parisi e Alessandra Martinez e il grande “Quelli della notte” condotto da un mattatore di eccezione come Enzo Arbore. Simpatia, autoironia, e appassionata partecipazione hanno però caratterizzato l’esibizione di tutti a cui vanno necessariamenti i più sentiti complimenti

screen-fantastico-03
screen-fantastico-02
screen-fantastico-01
screen-fantastico-04
screen-fantastico-05
screen-fantastico-06
screen-fantastico-07

Ultime news